Elena Badella

Elena Badella.

Mi chiamo Elena Badella .

Fin da molto giovane, è nata in me la passione di comprendere i meccanismi interiori delle persone, per capire meglio me stessa ed imparare ad essere più felice, nella speranza di poter aiutare il prossimo ad essere, come me, più consapevole e quindi più felice.

Ho scelto, infatti, di laurearmi in Psicologia presso l’Università degli Studi di Torino.

Qui ho avuto modo di acquisire strumenti interessanti, ma a mio avviso non sufficienti, motivo per cui ho cercato ulteriori percorsi, per ottenere ulteriori mezzi e soprattutto, un contatto più intenso e quindi una maggiore consapevolezza delle parti di me più profonde.

Ho potuto imparare su me stessa che ogni persona è unica e deve quindi vivere esperienze uniche per realizzarsi e che nozioni teoriche e generali, da sole, non permettono lo sbocciare di tale meravigliosa unicità.

Il mio stesso percorso di vita è stato la conferma per me più importante di ciò che sostengo. Infatti, col senno di poi, capisco che la ricerca della mia unicità, mi ha portato a comprendere che nulla è scontato e che il rispetto per la natura di ogni individuo è imprescindibile per la creazione di relazioni indispensabili ad una vita piena, di successo e di benessere.

Se avessi dato per scontati, i condizionamenti depotenzianti e le etichette ricevute dall’esterno durante la mia “adolescenza difficile”, non avrei trovato la mia unicità che mi ha permesso di tornare a vivere.

Ecco perché ho fatto mia la missione di aiutare le persone, in particolare gli adolescenti ed i loro genitori, a superare il conflitto interiore tra etichette esterne e la propria identità interna.

Come commentò Schelling, parlando dell’archetipo del bambino:

“Il bambino è l’essere che dovrà sempre essere, ma che non sarà mai”.

Sento molto risuonare dentro me questa frase a causa delle mie difficili infanzia e adolescenza.

Dovevo sempre essere ciò che volevano gli altri e non lo sarei diventata mai.

Ora ho un cammino di vita alle spalle che ha reso certi lati del mio carattere dolci, affettuosi e bisognosi come una bambina e altri saggi, testardi e radicati come quelli di una nonna, di quelle toste (come dico io!).

Ora so quello che voglio, perché la vita è in continuo divenire.

Sono felicemente sposata con un con compagno di vita che è, come me, in continuo divenire e ciò a cui aspiro è la felicità di chi come ho sperimentato io, ha attraversato o sta attraversando un periodo difficile.

Sono anche stata per tre anni docente di formazione in un’agenzia di formazione a contatto diretto con adolescenti che la moda porta a chiamare “difficili”.

Ho frequentato per due anni un corso di Programmazione Neuro Linguistica, divenendo Life Coach, vari percorsi di crescita spirituale basati sull’utilizzo dell’energia vitale, tra i quali il Theta Healing.

E’ proprio grazie a queste esperienze che ho imparato e continuo ad imparare ad abbinare tecniche per “riprogrammare” meccanismi automatici inconsci non funzionali al nostro benessere, con un attento ascolto dei bisogni di quel bambino/adolescente interiore che non si può raggiungere se non con le “vibrazioni del cuore”!

Proprio ascoltando ed accettando senza pregiudizi il bambino/adolescente presente dentro di noi, si riscopre quella citata propria unicità che porta armonia nella vita, indipendentemente dalla situazione esterna, anzi spesso si scoprono risorse insospettate per cambiare quest’ultima là dove non piace.

Imparare a comunicare con il nostro bambino/adolescente interiore ci aiuta a capirci meglio con i nostri figli, infatti è un altro tema che mi sta a cuore e con gioia offro consulenze anche in tal senso.

Il desiderio di aiutare gli adolescenti ed il mondo degli adulti, che a volte sono corpi cresciuti che portano con sé problemi diversi, forse legati agli adolescenti che sono stati e che magari si ritrovano anche ad essere genitori di adolescenti, è sempre stato il mio life motive, la mia mission.

Appassionata di fotografia, di pittura e di poesia che considero cristallizzazioni di momenti, sentimenti ed emozioni, desidero realmente vedere “cristallizzarsi” dinanzi a me, il sorriso e la pace interiore di chi, adolescente o adulto che sia, si affida al mio aiuto.